Product description

        Grazie ad un modesto quinto piazzamento in Serie A il focus della stagione 1984-85 è senza dubbio la competizione europea. Due volte nel giro di cinque mesi i bianconeri hanno affrontano il Liverpool, prima a Torino per disputare la Supercoppa europea e poi a Bruxelles per la finale della Coppa dei Campioni.

        Juventus vince entrambe le partite, anche se la gioia di diventare i campioni d'Europa per la prima volta è stata messa da parte a causa dei tragici eventi fuori dal campo allo Heysel Stadium quella notte. Michel Platini è rimasto la principale fonte di gol del club finendo come capocannoniere in Serie A con 18 e capocannoniere in Europa con 7 strike. Il geniale francese ha forgiato un bel terzetto davanti a Massimo Briaschi e al veterano Paolo Rossi.

        Maglia vintage 50% cotone, 50% poliestere, sponsor ARISTON sul petto.

        #BESTJUVEFAN

        CONVERTITORE DI VALUTA
        SCEGLI UNA SECONDA VALUTA:

        I prezzi sono calcolati in EURO.
        Esclusivamente a titolo informativo, offriamo la vista del prezzo anche in altre valute.
        Il pagamento avviene sempre e comunque in Euro.

        Il servizio si basa su dati offerti dalla Banca Centrale Europea (BCE)

        Registrati a Juventus.com e ricevi uno sconto di 5€ per il tuo primo acquisto!
        registrati ora
        INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
        Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
        Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
        Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
        OK